Management

Management - Ente Bilaterale industria Turistica del Veneto

 

 

 

 

 

 

Modalità di adesione:

Per partecipare alle attività formative è sufficiente iscriversi ai corsi scelti, almeno 10 giorni prima della data d'inizio, attraverso le seguenti modalità: 

- invio della scheda di adesione (in allegato a fondo pagina) all'indirizzo segreteria@ebitveneto.it

- compilazione del format d'iscrizione online

La partecipazione da parte di dipendenti e datori di lavoro è subordinata al versamento ad EBIT Veneto delle quote di competenza, come previsto dal CCNL dell’Industria Turistica (firmato da Associazione Italiana Confindustria Alberghi, Federturismo Confindustria, Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL). E' richiesto un minimo di 3 mesi di contribuzione nei 12 mesi precedenti la richiesta. 

E' necessario inviare a segreteria@ebitveneto.it la/e busta/e paga attestanti l’anzianità contributiva.

 

  

SPECIALE COVID-19
Events & Banqueting Management. Focus: valutazioni post Covid-19

Obiettivi
Conoscere e utilizzare gli strumenti operativi del reparto MICE. Coordinare i collaboratori e coinvolgere i fornitori per ottimizzare la vendita dei servizi. Gestire il planning degli eventi congressuali e dei servizi ristorativi nel rispetto delle linee guida e dei protocolli sanitari previsti dall’attuale emergenza sanitaria. Pianificare attività e strategie di marketing innovative in funzione delle nuove esigenze di formazione a distanza e in presenza sviluppatesi a seguito del confinamento sociale.

Contenuti
- Introduzione: il mercato MICE
- Il panorama italiano ed estero: analisi del rapporto OICE (Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi) con dati pre e post Covid-19 sull’impatto economico generato dall'emergenza sanitaria sull’intera filiera
- Come gestire al meglio un sopralluogo (site inspection)
- La pianificazione dell'evento e il coordinamento dei vari reparti coinvolti
- Dalla richiesta al contratto: analisi dei documenti di vendita dei servizi, dai modelli di offerta/preventivo alla conferma e vincoli contrattuali
- L'elaborazione e realizzazione di un menù completo e del banqueting folder
- La promozione degli eventi
- Riflessioni e strategie per la ripartenza delle attività congressuali post Covid-19
- Esercitazioni e best practices

Durata: 8 ore
Modalità: online
Data e orario:
gio. 5 – 12 – 19 – 26 novembre 2020; 9.00/11.00

Destinatari
Titolari, general manager, addetti meeting&congress, resident manager, addetti conference&banqueting, addetti sales&marketing,, revenue manager, addetti revenue management


Revenue LAB: fondamenti di revenue management e forecasting methodology – LIVELLO BASE

Obiettivi
Acquisire le conoscenze, teoriche e pratiche, delle tecniche e degli strumenti del revenue management, indispensabili per capire come gestire in modo consapevole l’azienda o il department di competenza.
Comprendere i cambiamenti da implementare nelle logiche e strategie di revenue management in conseguenza a situazioni di emergenza sanitaria o crisi.
Capire le esigenze dei diversi reparti e saper adottare le strategie adatte per migliorare le performance della propria struttura e rimanere competitivi.
Conoscere le logiche per fare una previsione e capire cosa può comportare una previsione sbagliata.

Contenuti
− Le basi del revenue management: prodotto, consumatore, momento e prezzo
− Gli indici base nel calcolo della performance
− Room type mix, channel mix, segment mix
− Overbooking e underselling
− Le logiche di costruzione del pricing e i diversi tipi di tariffe (individuali, gruppi, altro)
− Fenced pricing vs open pricing
− La scelta del competitive set
− Costruzione dell’events calendar
− Analisi della domanda: booking pace, lead time, price sensitivity
− Analisi della competizione e market share
− Rifiuti, mancate prenotazioni, cancellazioni
− Business mix e curva di prenotazione
− Metodologia di forecasting

Durata: 8 ore
Modalità: online
Data e orario:
ven. 6 novembre 2020; 9.00/13.00 – 14.00/18.00

Destinatari
Tutto il personale


Leadership & Hospitality: gli strumenti del leader per guidare con successo il team

Obiettivi
Migliorare la capacità di costruire la leadership nell’ambito aziendale, nella propria sfera di responsabilità, con riferimento al contesto lavorativo e allo scenario contingente dell’industria dell’ospitalità.
Imparare a focalizzare gli obiettivi, agevolare le relazioni e la comunicazione, aumentare la flessibilità.
Saper affrontare il cambiamento e le situazioni di emergenza, migliorare le capacità decisionali e potenziare le performance.
Sviluppare all’interno della struttura una visione sistemica in grado di stimolare l’assunzione di responsabilità e di agevolare la velocità di risposta ai cambiamenti rafforzando la sinergia e la coerenza fra i diversi ambiti aziendali.

Contenuti
− Ruolo del leader, competenze chiave e la responsabilità
− Stili di leadership
− Identificazione e analisi del proprio stile di leadership
− Relazione con i collaboratori e gestione dei conflitti nel team
− Contesto organizzativo
− Gestione della complessità e della pressione al risultato
− Il processo di delega
− Come applicare il coaching per creare team engagement e supportare i colleghi nel raggiungimento dei propri obiettivi, valorizzando le singole competenze
− Identificazione dei punti di forza e del potenziale latente all’interno del proprio reparto o team di lavoro
− Strumenti di autovalutazione e sostegno: il colloquio one to one e piano d’azione individuale
− Strumenti e percorsi per la gestione del cambiamento e dei contesti di emergenza
− Role playing ed esercitazioni

Durata: 6 ore
Modalità: online
Data e orario:
mar. 10 novembre 2020; 9.00/12.00 – 14.00/17.00

Destinatari
Titolari, general manager, resident manager, addetti HR, capi reparto


Revenue LAB: total revenue management. Focus: distribuzione ed ancillary revenue - LIVELLO AVANZATO

Obiettivi
Adottare un approccio globale nella gestione dell’attività turistico-ricettiva, che tenga conto del risultato complessivo dell’hotel e non solo dei ricavi derivanti dalla vendita delle camere.
Capire come generare un flusso costante di nuove entrate per l’attività grazie alla vendita di prodotti e servizi supplementari (revenue ancillare), che vanno oltre i bisogni fondamentali degli ospiti. Guidare ricavi e profitti adottando le migliori strategie distributive, sapendo valutare opportunità e rischi secondo i propri mercati.

Contenuti
− Shift & lift: usare la distribuzione a nostro vantaggio
− Segment mix: come valutare un corretto bilanciamento tra i segmenti
− La distribuzione online e i nuovi players
− Ridurre l’impatto delle cancellazioni e limitare la disparity
− RevPAR vs NetRevPAR vs Profitto
− L’approccio olistico verso il total revenue management: opportunità di fatturato incrementale oltre le camere
− Upselling, cross selling ed extended stay (pre e post)
− Ancillary revenue: come incrementare il fatturato dei servizi extra prima dell’arrivo ed al check-in
− Tecnologia vs empatia nella vendita dei servizi extra
− La profilazione del cliente e l’analisi dei dati: spesa media e TRevPAR (Total RevPAR)
− Basi e tecniche di ottimizzazione del fatturato nei servizi altri:
● restaurant revenue management
● banquet & meeting revenue management
● SPA revenue
− La tecnologia a supporto dei processi
− Best practices e esercitazioni

Durata: 8 ore
Modalità: online
Data e orario:
ven. 13 novembre 2020; 9.00/13.00 – 14.00/18.00

Destinatari
Titolari, general manager, resident manager, revenue manager, addetti revenue management, capi reparto, addetti amministrazione-contabilità


Excel nell'impresa turistica: reperire e pulire i dati aziendali con power query, analizzare e presentare i dati con le tabelle pivot ed i grafici pivot - LIVELLO INTERMEDIO/AVANZATO

Obiettivi
Approfondire le conoscenze di Excel ed applicarle alla propria attività lavorativa nell’ambito dell’impresa turistica.
Utilizzare gli strumenti più adatti per il reperimento, la pulizia dei dati e la loro presentazione, al fine di permettere una corretta valutazione delle informazioni e consentire una visualizzazione funzionale del reporting adatta alle specifiche esigenze.

Contenuti
− Reperimento e pulizia dei dati
● concetti fondamentali sulla corretta impostazione del lavoro
● importazione dei dati provenienti da fonti eterogenee: files di testo, fogli e cartelle di Excel, tabelle di database esterni, informazioni dal web, etc.
● funzioni per l’integrazione, la pulizia dei dati e la normalizzazione delle tabelle
● funzioni per il collegamento di dati tra più tabelle
● funzioni di calcolo condizionale sui dati delle tabelle
● le query come strumento di aggiornamento ricorrente dei dati
● gestione dei dati grezzi: liste e tabelle
● l’oggetto tabella
● impostazione dei reports per l’aggiornamento automatico
− Analisi dei dati e presentazione dei report
● lo strumento tabella pivot
● le parti della tabella pivot
● fonte dei dati e “cache” della tabella pivot
● modello dei dati
● tabelle dei fatti, tabelle delle dimensioni e loro interconnessione nel modello dei dati
● variazione dei calcoli di sommario e della rappresentazione dei valori
● modifica del layout
● ordinamenti, filtri, raggruppamenti
● campi ed elementi calcolati
● calcolo della varianza assoluta e percentuale
● aggiornamento dei dati e refresh dei calcoli
● automazione del refresh della “cache” delle tabelle pivot con una macro VBA
● i nuovi strumenti “filtro dati” e “sequenza temporale”
● formattazioni, formattazioni condizionali e grafici sparkline
− Tabelle pivot come motori di calcolo per reports su formati aziendali prefissati mediante la funzione “INFO.DATI.TAB.PIVOT”
● grafici pivot
● Key Performance Indicators e loro rappresentazione grafica in dashboards interattive

* Il corso richiede una buona conoscenza teorica e pratica di Excel
* Requisiti richiesti per partecipare al corso online: Excel 2016, Excel 2019, Microsoft 365

Durata: 8 ore
Modalità: online
Date e orario:
mer. 2 – 9 dicembre 2020; 9.00/13.00

Destinatari
Tutto il personale


Team building & Team working: migliorare le relazioni per incrementare la produttività

Obiettivi
Ottimizzare il lavoro di squadra nei team presenti in azienda, potenziare i rapporti e le relazioni al loro interno al fine di raggiungere gli obiettivi e migliorare i risultati conseguiti.
Incrementare la collaborazione, instaurare un clima di fiducia reciproco, creare integrazione e coesione nel gruppo.
Conoscere i principali strumenti di team working e team building, applicarli nei diversi gruppi di lavoro e mantenerli nel tempo, anche in situazioni di trasformazione, di emergenza e di crisi.
Acquisire competenze di leadership, stimolando la creatività nei collaboratori e capendo l’importanza della delega.
Saper trovare il giusto equilibrio tra competizione e collaborazione in un team, limitando le situazioni conflittuali e allo stesso tempo potenziando lo spirito di appartenenza all’azienda.

Contenuti
- Introduzione: dal team building al team working
- Elementi per la creazione di un gruppo di lavoro
- Definizione degli obiettivi comuni
- Il proprio ruolo nel team: individuazione e valorizzazione delle capacità individuali all’interno del gruppo
- Definizione dei ruoli all’interno del team
- Dinamiche comunicative e comportamentali
- Relazioni all’interno del team e costruzione della fiducia
- Processo di delega
- La leadership del team
- Strumenti per sviluppare cooperazione e collaborazione all’interno del gruppo
- Contrasti e conflitti: riconoscimento, prevenzione e gestione
- Problem solving e tecniche per stabilire confronti costruttivi
- Gestione delle emozioni e dello stress
- Fattori determinanti per un buon clima aziendale e impatto nell’operatività giornaliera
- Gestione del team di lavoro nelle situazioni di trasformazione, di emergenza e di crisi
- Strumenti digitali di condivisione per favorire il lavoro in team, anche a distanza
- Monitoraggio della squadra, feedback e verifica dei risultati
- Role playing: simulazioni one to one e di gruppo

Durata: 8 ore
Modalità: online
Date e orario:
gio. 10 – 17 dicembre 2020; 9.00/13.00

Destinatari
Tutto il personale


SPECIALE COVID-19 
Post Covid-19: una guida per pianificare la strategia di revenue management e digital marketing

Obiettivi
Avere una guida per poter gestire al meglio la ripresa.
Capire cosa monitorare, cosa analizzare, quali strumenti utilizzare per essere pronti alla nuova vita post Covid-19.
Come prepararsi a ripartire e reagire dal punto di vista commerciale e del revenue management.

Contenuti
- Guida per il revenue management:
● analisi dei dati interni ed esterni: trend di prenotazione, cancellazione, big data
● segmentazione: analisi dello storico ed evoluzione. Cosa monitorare per comprendere come i segmenti di mercato evolveranno e come adattare la strategia
● canali di distribuzione: multicanalità o focus diretto? Le valutazioni per le scelte distributive
● mercato, offerta e competizione: monitorare i cambiamenti per valutare rischi ed opportunità
● pricing e valore: ispirarsi al passato e prendere decisioni data-based
● total revenue management: cogliere nuove opportunità e ripensare i nostri spazi
- Guida per il digital marketing:
● asset digitali indispensabili per essere pronti alla ripartenza
● local marketing: come aggiornare i profili gratuiti per migliorare il posizionamento
● canali di acquisizione diretti
● meta motori: i pre-requisiti per fare price advertising
● Google Ads Hotel focus point

Durata: 8 ore
Modalità: online
Data e orario:
ven. 11 dicembre 2020; 9.00/13.00 – 14.00/18.00

Destinatari
Titolari, general manager, resident manager, revenue manager, addetti revenue management, capi reparto, addetti amministrazione-contabilità, addetti digital marketing, addetti sales&marketing, social media strategist


Time management: la gestione del tempo per aumentare la capacità di attenzione, la qualità e la redditività del lavoro

Obiettivi
Capire gli effetti moltiplicativi di un’efficace gestione del tempo che porta ad una varietà di benefici: aumento della produttività, riduzione dello stress, incremento della capacità di attenzione e della qualità del lavoro, raggiungimento del successo aziendale e personale.
Definire obiettivi e priorità dell’attività; gestire e organizzare meglio il tempo per raggiungerli.
Sfruttare la tecnologia odierna per riuscire a gestire più efficacemente il tempo a disposizione.
Comprendere in che modo il cervello influenzi la percezione del tempo.
Imparare a tenere sotto controllo gli elementi di distrazione e di disturbo.

Contenuti
− Definizione dello strumento diagnostico: come si utilizza il proprio tempo
− Analisi delle aree di miglioramento del gruppo
− Realizzazione della struttura di time management attraverso l’utilizzo del modello ad albero
− Comprensione della percezione della time line all’interno del gruppo
− Comprensione dell’atteggiamento del management riferito all’utilizzo del tempo: il “vincente” ed il “perdente”
− Gli stroke: il riconoscimento dei fattori che influenzano la gestione del tempo
− Payoff e time management
− Modello di Ned Hermann sui 4 quadranti del cervello
− Exercise analysis: inibizioni psicologiche e gestione del tempo
− Time wasters exercise: analisi di gruppo

Durata: 6 ore
Modalità: online
Data e orario:
mer. 16 dicembre 2020; 9.00/12.00 – 14.00/17.00

Destinatari
Tutto il personale


Excel nell'impresa turistica: aspetti e funzionalità di base, principali elementi e comandi - LIVELLO BASE

Obiettivi
Apprendere le conoscenze di base di Excel ed applicarle a vantaggio della propria attività all’interno di un’impresa turistica.
illustrare l'utilizzo delle principali funzioni del foglio elettronico, con l'obiettivo di sviluppare le competenze tecnico-pratiche necessarie per gestire e manipolare correttamente e autonomamente i dati.

Contenuti
− Il foglio elettronico
− Gestione dei dati nel foglio di lavoro
− Struttura del foglio e formati delle celle
− Funzionalità di base: formule e funzioni
− Ordinamenti e filtri
− Funzioni utili per personalizzare i dati
− Inserire ed estrarre i dati
− Realizzazione di grafici
− Impostazioni di stampa
− Esercitazioni: Excel per l’impresa turistica

* Requisiti richiesti per partecipare al corso online: versione Excel 2010 o successive versioni

Durata: 14 ore
Modalità: online
Date e orario:
gio. 21 - 28 gennaio 2021; 14.00/17.30
gio. 4 - 11 febbraio 2021: 14.00/17.30

Destinatari
Tutto il personale


HR training: come gestire e guidare il Remote Team

Obiettivi:
Organizzare e migliorare la gestione del proprio team di lavoro durante e dopo le situazioni di emergenza, garantendo continuità lavorativa e raggiungendo gli obiettivi prefissati.
Mantenere alta la fiducia del team e la cooperazione anche nei momenti di crisi.
Migliorare la comunicazione per favorire la condivisione degli obiettivi comuni.
Gestire le nuove modalità di lavoro a distanza in modo efficace, evitando eventuali situazioni conflittuali e di stress.

Contenuti
- Il virtual team: opportunità e punti di forza
- La comunicazione a distanza
- Gli strumenti a disposizione: dalle piattaforme tecnologiche all’utilizzo del feedback
- Engage your remote team: la ricerca di Lynda Gratton
- La teoria del peer group pressure per aumentare fiducia e collaborazione anche con il virtual work
- La suddivisione dei compiti per favorire il lavoro di gruppo anche in modalità virtuale
- Il confronto a distanza: tecniche e pratiche per favorire il confronto e risolvere i conflitti
- La gestione delle pause nel lavoro da remoto per facilitare la comunicazione ed evitare silos comunicativi
- Esercitazioni

Durata: 6 ore
Modalità: online
Data e orario:
mer. 27 gennaio 2021; 9.00/12.00 – 14.00/17.00

Destinatari
Titolari, general manager, resident manager, addetti HR, capi reparto


SPECIALE COVID-19 
The day after! Riscrivere le regole per affrontare emergenze e cambiamenti

Obiettivi
Intraprendere un percorso di ripresa, andando a toccare alcune importanti tematiche emergenti in un periodo di pandemia: il nuovo approccio al cliente, le diverse dimensioni della comunicazione implicate, un nuovo atteggiamento da assumere.
Apprendere un nuovo metodo per affrontare e risolvere i problemi.
Riscrivere le regole della ripresa al fine di non limitarsi a immaginare il futuro più prossimo, ma anche programmarlo concretamente.
Ritrovare le leve per ricostruire il proprio lavoro: dalla quotidianità propria al “nuovo” contatto con il
cliente, dalla comunicazione potenziata alla gestione delle emozioni e dell’empatia.

Contenuti
− Cosa vede il cervello oltre la mascherina: empatia e neuroni specchio
● neuroscienze: dal nervo vago ai neuroni specchio
● dove nasce l'empatia e come trasmetterla
● regolazione ed equilibrio emotivo
− Vendere dopo il lockdown: comunicazione emotiva del prodotto
● comunicazione efficace dopo il lockdown
● gestione delle emozioni nell'incontro con l'altro
● creare empatia attraverso i cinque sensi
− Narrare il cambiamento: riscrivere le regole
● problem solving creativo: cambiare punto di vista
● emozione e scoperta
● effetto WOW da comunicare

Durata: 8 ore
Modalità: online
Data e orario:
mar. 9 febbraio 2021; 9.00/13.00 - 14.00/18.00

Destinatari
Titolari, general manager, resident manager, addetti HR, capi reparto


Food cost, menù engineering e business plan: come massimizzare i profitti dell'F&B department

Obiettivi
Conoscere le tecniche per la gestione dei ricavi e dei costi della ristorazione ad un livello professionale: dal costo della ricetta, alla gestione del magazzino con strumenti informatici, alla conoscenza del bilancio operativo e del punto di pareggio.
Saper gestire correttamente l’F&B department esaminando tutti gli strumenti amministrativi e finanziari che occorrono per avere una padronanza professionale e saper affrontare i rischi dell’attività.
Fornire gli strumenti tecnico-contabili per la redazione di un business plan di una struttura ristorativa e capire come possa essere utilizzato per prendere decisioni.

Contenuti
− Business plan:
● piano d'impresa, progetto di fattibilità e impostazione di un piano
● settori e mercati di riferimento
● analisi della domanda e dell'offerta
● opportunità e minacce, punti di forza e debolezza
● definizione dell'obiettivo e della strategia
● marketing mix e marketing dei servizi
● controllo dei risultati
● piano di marketing
● analisi delle attività aziendali e dei suoi principali processi
● individuazione del modello organizzativo e definizione dei ruoli
● previsione del fatturato minimo per partire
● margine di contribuzione
● previsione economico-finanziaria
● redazione di: conto economico, stato patrimoniale e rendiconto finanziario prospettico
− Food cost e menù engineering:
● tipologie di ristorazione e cambiamenti nella ristorazione italiana
● modelli organizzativi della ristorazione
● abitudini alimentari
● analisi dei costi: fissi e variabili, ripartizione dei costi, costo del personale, costo energetico per locali
● food cost: determinazione e rappresentazione
● moltiplicatore di ricarico, strumenti di controllo del food cost, standard cost e test di resa
● come creare una menuteca
● come si redige una “Ricetta Standard”
● analisi delle vendite e risparmi potenziali
● l'informatica applicata alla ristorazione
● check list per il risparmio dei costi
● ingegneria del menù
● grafico di Boston
● calcolo del Prezzo di Vendita
● esercitazioni: calcolo del food cost, test di resa, analisi delle vendite, grafico di Boston

Durata: 16 ore
Modalità: online
Date e orario:
lun. 1 marzo 2021; 9.00/13.00 – 14.00/18.00
mar. 2 marzo 2021; 9.00/13.00 – 14.00/18.00

Destinatari
General manager, resident manager, economo, maître, chef, food&beverage manager, food&beverage revenue manager, addetti revenue management, addetti food&beverage, banqueting&event manager, catering manager


L'arte del Food&Beverage: strategie di vendita, cost control, menupedia e gestione del personale del reparto

Obiettivi
Fornire conoscenze e competenze di F&B management per adottare una gestione manageriale di uno dei settori strategici del business turistico-alberghiero: la divisione food and beverage.
Apprendere gli strumenti che consentono di gestire in modo ottimale il department, valutare il grado di soddisfazione del cliente e predisporre i giusti correttivi per migliorare l’erogazione del servizio ristorativo.

Contenuti
− Introduzione
● analisi vs aspettative del cliente vs budget
● organigramma piramidale della funzione F&B
● responsabilità dei reparti
− Strategie di vendita
● tecniche di vendita
● come strutturare i reparti
● analisi di mercato
● trend del flusso di clienti
● business plan
● padronanza dei numeri
● pnl
− Cost control
● menu engineering
● beverage cost
● food cost
● big 4
● payrol
− Menupedia
● come strutturare un menù
● analisi della clientela
● offerta vs domanda
− Gestione del personale
● staffatura secondo il business plan
● tipologia di contratti
● ottimizzazione del payroll
● produttività
− Leadership
● essere un buon leader
● tecniche di approccio con il team
● meeting
● delegare e riconoscere
● feedback

Durata: 8 ore
Modalità: online
Data e orario:
gio. 4 marzo 2021; 14.00/16.00
lun. 8 marzo 2021; 14.00/16.00
gio. 11 marzo 2021; 14.00/16.00
lun. 15 marzo 2021; 14.00/16.00

Destinatari
Addetti food&beverage, maître, chef, personale di sala e cucina, food&beverage revenue manager, addetti revenue management, resident manager, restaurant manager, banqueting&event manager, addetti sales&marketing


Data visualization & data storytelling: come usare i dati per convincere e generare valore

Obiettivi
Saper raccontare i dati attraverso strategie di data visualization, al fine di indirizzare o supportare le decisioni aziendali.
Imparare a trasformare dati e concetti complessi in informazioni semplici da elaborare, rendendoli di facile comprensione e utili per determinare le migliori strategie di business per il department e/o per l’azienda.
Aumentare il potenziale comunicativo dei dati e massimizzarne la funzionalità migliorando la comunicazione tra reparti e con il management.

Contenuti
− Definizione dei destinatari e del contesto
− Selezione dei dati
− Scelta dei passaggi del percorso da raccontare/evidenziare
− Scelta dello strumento di rappresentazione idoneo
− Rapporto di compresenza tra immagini, testi e grafici
− Design dei grafici e delle tabelle
− Grafici che ingannano
− Titolo, sottotitolo, etichette e box di testo
− Costruzione del report
− Esercitazioni

* Il corso richiede una buona conoscenza teorica e pratica di Excel
* Requisiti richiesti per partecipare al corso online: Excel 365

Durata: 8 ore
Modalità: online
Date e orario:
mar. 20 aprile 2021; 14.00/18.00
mer. 21 aprile 2021; 14.00/18.00

Destinatari
Tutto il personale

Ente Bilaterale industria Turistica del Veneto

Ente Bilaterale industria Turistica del Veneto